UniCredit lascia Facebook, Messenger e Instagram

UniCredit lascia Facebook, Messenger e Instagram

tlcomm,cristiano,cottignoli,consulenza,informatica,sviluppo,software,telefonia,ip,siti,web,mobili,app,telecomunicazioni,vendita,online,notebook,personal,computer,refurbished,ricondizionati

UniCredit continuerà invece ad essere presente su altre piattaforme come Twitter, LinkedIn, Pinterest e YouTube, con account attraverso i quali interfacciarsi a clienti e utenti. Il gruppo già aveva scelto di non investire più nella pubblicità su Facebook dalla prima metà dello scorso anno e, a quanto pare, la decisione odierna andrà ad applicarsi a tutti i paesi in cui opera.

Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *